Cerca
  • Fornitore specializzato

La gestione dei Bambini durante le nozze.

Gestire i bambini durante un matrimonio significa pensare a un tempo e uno spazio tutto dedicato. Questo è molto importante per riuscire a offrire loro proposte interessanti, che possano coinvolgerli lasciando ai genitori la libertà di godersi il matrimonio.

Questo sia per i figli degli sposi che per gli altri bambini presenti all’evento.


Come prima cosa è fondamentale capire le età dei bambini presenti al matrimonio, per diversificare le proposte e riuscire a coinvolgerli il più possibile. Sotto i 3 anni consiglio che la gestione sia in carico ai genitori, in modo quasi totale (se non magari in momenti in cui il bambino stesso dimostrerà la voglia di andare con gli altri bimbi ecc...) ma dai 3 anni in su c’è più margine di autonomia e coinvolgimento.

La seconda cosa è pensare di rivolgersi a qualcuno che si occupa di #AnimazioneBambini, per avere persone competenti, preparate e abituate a gestire un gruppo di bimbi di età diverse, lasciando i genitori sereni.

Nel momento del pasto, si può pensare di creare dei tavoli dedicati solo ai bambini, in modo che vengano servite le portate del menù bimbi senza dover aspettare quelle “dei grandi”, togliendo troppi tempi d’attesa che li renderebbero nervosi.

Già qui però, si potrebbe pensare di proporre delle “Kids bags”, diversificate appunto per età, dove all’interno potremmo mettere:

  • Colori (esistono mini kit di 5-6 colori facili da proporre)

  • Fogli con attività come disegni da colorare, puzzle, cruciverba, ecc.. (se ne trovano molti anche a tema sposi)

  • Bolle di sapone da usare all’aperto, in un secondo momento (questo dovrà gestirlo l’animatore dei bambini onde evitare scivoloni dei camerieri in sala!)


Una volta finito il pranzo o la cena, sarà l’#animatore a occuparsi dei vostri bimbi!

Dovrà avere a disposizione un angolo dove poter mettere le proprie cose, quindi con un tavolo su cui appoggiarsi, meglio ancora se delimitato definendone il confine entro il quale i bimbi possono muoversi in autonomia e sicurezza (se si tratta di uno spazio all’aperto) o di una stanza dedicata se parliamo di eventi al chiuso. L’animatore potrà proporre diverse attività:

  • Palloncini

  • Truccabimbi

  • Baby dance

  • Giochi di gruppo

  • Gonfiabili

  • Altro

Nulla toglie al genitore di poter gestire il proprio figlio come meglio crede, se si sente più sicuro tenendolo con sé! Questi sono solo consigli e idee per organizzare per i più piccoli un evento nell’evento, intrattenendoli e facendo trascorrere ore piacevoli a tutti. Leggi anche l'articolo su MAMMA E PAPA SI SPOSANO! - I consigli dell'esperto.

0 visualizzazioni

Carlotta Golfrè Photography - P.iva 03686050984

Per info: Cell. 329 188 8589 E-mail carlotta.golfre@gmail.com  - All rights reserved © 2016